Avionews.it
username password  
  Dimenticato la password?  
микрозайм онлайн срочно
Compagnie

Aerei Alitalia (3). Luigi Gubitosi vuole forte discontinuità col passato e la riduzione dei costi di leasing

Roma, Italia - Il presidente designato della compagnia crede nel futuro dell'azienda, un cammino senza scorciatoie e prospetta cambiamenti ai vertici

24028

(WAPA) - Il presidente designato di Alitalia Luigi Gubitosi ha rilasciato un'intervista pubblicata oggi su un quotidiano nazionale in cui esprime il proprio punto di vista sul futuro del vettore aereo italiano. Qualora i dipendenti dell'azienda approvassero l'intesa che questa ha raggiunto la settimana scorsa con i sindacati, gli azionisti investirebbero circa due miliardi di Euro per far ripartire Alitalia. Il percorso sarà lungo -ha detto Gubitosi- faticoso e senza scorciatoie ed è necessario essere meno timidi nelle politiche di sviluppo rispetto a quanto delineato dal piano industriale: accelerare sulla consegna di aeromobili di lungo raggio - A-330 e B-777 - con il supporto di Etihad, investire ulteriormente nelle rotte oggi particolarmente soddisfacenti come quelle per le Americhe e crearne di nuove verso l'Africa del Sud, l'India e più in generale l'Asia -a breve dovrebbe anche partire un collegamento tre volte la settimana con le Maldive-. Un altro aspetto che intende rivedere è il rapporto con i partner internazionali Delta Air Lines ed Air France-Klm, per ridefinire un'equa allocazione dei benefici della collaborazione reciproca. Parlando della diminuzione dei costi Gubitosi ha sottolineato come sia necessario ridurre soprattutto quelli relativi ai leasing, oggi non più in linea con il mercato (sull'argomento vedi notizia AVIONEWS).
Il dirigente è invece preoccupato dei contributi pubblici assegnati ai diretti concorrenti di Alitalia sul breve raggio, un trattamento di favore unico in Europa di cui anche Alitalia vorrebbe beneficiare (vedi notizia AVIONEWS).
Per quanto riguarda i vertici aziendali Gubitosi ha parlato di luci ed ombre, prospettando avvicendamenti ed una forte discontinuità col passato.
Apprezzamento per le parole di Gubitosi è stato espresso dal segretario generale di Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi (vedi AVIONEWS).

Per approfondimenti vedi anche notizie AVIONEWS 1 e 2 (Avionews)
(2017)

-1203895
(World Aeronautical Press Agency - )
онлайн игровые аппараты http://sloto-luck.com/