XXX Rape
XXX Rape
Avionews.it
username password  
  Dimenticato la password?  
DarksSide.com
DarksFetish.com
Convegni

Aerei ed eventi. Icao: segretario generale evidenzia ruolo aviazione nel forum di alto livello a Pechino

Montreal, Canada - Siglati accordi nei giorni scorsi

24551

(WAPA) - Il segretario generale Icao (International Civil Aviation Organization), Fang Liu, ha diffuso questa settimana un messaggio chiaro indirizzato ai capi di Stato ed ai dirigenti delle organizzazioni internazionali che partecipano al forum per la cooperazione internazionale a Pechino sul fatto che investimenti più mirati e determinati nello sviluppo dell'aviazione sarebbero un elemento-chiave che contribuisce al successo globale della nuova iniziativa della Cina.
Parlando alla sessione tematica del forum, organizzata dalla Repubblica popolare cinese e svoltasi a Pechino il 14 e 15 maggio, Liu ha sottolineato come la connettività del trasporto aereo tra Stati e settori economici promuove una vasta gamma di vantaggi socio-economici diretti ed indiretti.
Il governo cinese ha proposto di costruire la Silk Road Economic Belt e 21st Century Maritime Silk Road, spesso denominata iniziativa "Belt and Road". L'obiettivo cinese di questa proposta è quello di incrementare l'interconnessione e lo sviluppo delle infrastrutture lavorando insieme agli Stati lungo la "Belt and Road", rilanciando le antiche vie commerciali. La connettività sulla politica, sull'infrastruttura, sul commercio, sulla finanza e sulle persone sono considerate come il fulcro. Il forum è stato finora l'incontro di più alto livello per discutere di questa iniziativa che ha attirato 29 capi di Stato stranieri, nonché ministri e funzionari governativi provenienti da oltre 130 Paesi, di cui 70 organizzazioni internazionali.
Il segretario generale Icao ha riferito chiaramente a tutti che il network dell'aviazione civile è proiettato a raddoppiare il volume di voli e di passeggeri entro il 2030 e che questa crescita ha un enorme potenziale economico che sosterrà tutti gli Stati nel raggiungere l'agenda delle Nazioni Unite del 2030 sullo sviluppo sostenibile.
A margine del forum Liu ha firmato un accordo di cooperazione internazionale per conto di Icao con l'amministratore dell'Autorità dell'aviazione civile cinese alla presenza del ministro dei trasporti.
Il 15 maggio scorso Liu ha siglato un nuovo contratto sulla cooperazione economica-tecnica con il viceministro del commercio cinese con cui lo stesso governo si è impegnato a concedere una sovvenzione del valore di 4 milioni di dollari destinata all'organizzazione internazionale per progetti relativi alla sicurezza, allo sviluppo sostenibile ed al trasporto.
Il 16 maggio ha invitato il ministro dei trasporti della Cina, Li Xiaopeng ed hanno discusso su alcune delle sfide che l'Asia e gli Stati del Pacifico possono sperimentare per ottenere un'efficace conformità Icao. Inoltre ha ringraziato il ministro per il sostegno del governo cinese all'ufficio regionale Icao a Bangkok, nonché al suo sottosistema regionale di Pechino, che si concentra sull'avanzamento della gestione del traffico aereo. Il direttore regionale Icao per la regione dell'Asia e del Pacifico, Arun Mishra ha accompagnato Liu durante il viaggio. (Avionews)
(006)

-1204522
(World Aeronautical Press Agency - )