Avionews.it
username password  
  Dimenticato la password?  
Compagnie

Aerei e Brexit. easyJet, cambiamenti in vista

Luton, Regno Unito - Sarà creata una nuova compagnia con sede in Austria. L'ad lascerà a fine anno per lavorare in televisione

24962

(WAPA) - La compagnia inglese easyJet ha reso noto venerdì di avere avviato con le autorità austriache le procedure necessarie al rilascio del certificato di operatore aereo (Aoc) necessario per creare un nuovo vettore aereo -easyJet Europe-, con sede a Vienna (Austria). La futura società -e una ri-registrazione di 110 aerei- consentiranno ad easyJet di continuare ad operare nell'Unione europea anche qualora successivamente alla Brexit nel marzo 2019 dovesse crearsi un vuoto normativo ed i cieli europei dovessero essere preclusi alle compagnie del Regno Unito.
Il cancelliere austriaco Christian Kern ha espresso la propria soddisfazione. Gli investimenti di easyJet Europe avranno ricadute sull'occupazione locale ma non ridurranno i posti di lavoro preesistenti, la compagnia andrebbe ad affiancare la sede di easyJet nel Regno Unito ed il vettore easyJet Switzerland.
E' di oggi invece l'annuncio che alla fine del 2017 Carolyn McCall -amministratore delegato della compagnia- lascerà easyJet dopo sette anni. Per lei un nuovo incarico alla guida della rete televisiva Itv.

Per approfondimenti vedi notizia AVIONEWS (Avionews)
(2017)

-1205837
(World Aeronautical Press Agency - )