Avionews.it
username password  
  Dimenticato la password?  
микрозайм онлайн срочно
Industria

Fincantieri-Stx: vicenda sovrapponibile a quella dei vettori aerei Alitalia ed Air France nel 2008

Roma, Italia - Per Calenda la scelta di Macron non è un segno di forza e sono necessarie regole certe

23552

(WAPA) - Per il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda l'intervento del presidente francese Emmanuel Macron nell'operazione Fincantieri-Stx è "sovrapponibile" a quanto accadde nel 2008 con Alitalia, quando la vendita del vettore aereo alla compagnia Air France "saltò per ragioni elettorali". In una lunga intervista rilasciata ad un quotidiano nazionale, Calenda ha dichiarato che la partecipazione italiana nei cantieri di Saint-Nazaire non scenderà sotto il 51% "perché questi erano gli accordi", ribadendo la necessità di regole certe in un mondo in cui si stanno rafforzando i nazionalismi economici. E nell'accostare la situazione a quanto accaduto in passato con la compagnia ex-di bandiera il suo commento è laconico: "abbiano visto com'è finita".
Nelle passate settimane Macron è intervenuto direttamente per impedire che il controllo dei cantieri navali francesi passasse a Fincantieri con l'acquisizione da parte di quest'ultima delle quote del Gruppo coreano Stx. La Francia ha infatti dichiarato l'intenzione di esercitare il diritto di prelazione e nazionalizzare i cantieri, scatenando le reazioni dell'Italia.
In un recente incontro con il governo italiano il ministro francese dell'economia e delle finanze Bruno Le Maire ha dichiarato che l'obiettivo della Francia è quello di costruire con l'Italia una "Airbus navale", una grande industria europea in campo navale, civile e militare, ma nessun accordo è stato raggiunto e la questione è solo rinviata. (Avionews)
(2017)

-1206440
(World Aeronautical Press Agency - )
онлайн игровые аппараты http://sloto-luck.com/