Avionews.it
username password  
  Dimenticato la password?  
Compagnie

Piloti di Air Berlin "in malattia": anche oggi molti aerei a terra

Berlino, Germania - La compagnia ha cancellato altri 30 voli dopo quelli annullati ieri, la protesta degli equipaggi prosegue

13243

(WAPA) - Continuano i disagi per i passeggeri del vettore aereo tedesco Air Berlin, molti voli sono stati cancellati anche oggi a causa dell'assenza dei piloti, ufficialmente per ragioni di salute ma in realtà in sciopero. Preoccupati per il proprio futuro (vedi notizia AVIONEWS) i comandanti ed i primi ufficiali manifestano così la loro contrarietà alla gestione della crisi fallimentare della compagnia.
Secondo quanto dichiarato da un portavoce di Air Berlin i certificati di malattia pervenuti sarebbero 149 ed i voli annullati circa trenta, ma la stampa locale ritiene che se ne potrebbero aggiungere degli altri nel corso della giornata. Ieri i collegamenti aerei cancellati erano stati oltre duecento -a cui si sono aggiunti numerosi ritardi- creando problemi soprattutto negli aeroporti di Berlino e Dusseldorf, anche oggi i più colpiti.
Air Berlin -che ha ricevuto un prestito ponte di 150 milioni di Euro dal governo federale tedesco per continuare le proprie attività- rischia il fallimento. Venerdì 15 settembre scade la presentazione delle offerte degli eventuali acquirenti: per tale ragione ieri sera l'ad della compagnia Thomas Winkelmann ha criticato il comportamento dei piloti -che "giocherebbero con il fuoco"- ed ha ribadito come la stabilità delle operazioni sia un elemento indispensabile per favorire i negoziati.
Con una nota pubblicata ieri su un social network Air Berlin ha invitato i viaggiatori a controllare lo stato del proprio volo prima di recarsi in aeroporto ed in caso di cancellazione contattare il servizio clienti per modificare la prenotazione.

Per approfondimenti vedi anche notizie AVIONEWS 2, 3 e 4
(Avionews)
(2017)

-1206976
(World Aeronautical Press Agency - )