It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Aereo Embraer Praetor 500 riceve approvazione Easa e Faa

E lo scorso agosto dalla brasiliana Anac

Embraer annuncia che il nuovo aereo business jet Praetor 500 di medie dimensioni dell'industria ha ottenuto la certificazione di tipo dall'Easa (European Aviation Safety Agency) e dall'americana Faa (Federal Aviation Administration). Il velivolo ha ricevuto l'approvazione normativa dall'autorità per l'aviazione civile brasiliana (Anac — Agência Nacional de Aviação Civil) ad agosto, meno di un anno dopo essere stato annunciato all'"Nbaa-Bace" nell'ottobre 2018.

L'aeromobile ha superato i suoi obiettivi di certificazione raggiungendo una autonomia intercontinentale pari a 3340 miglia nautiche (6186 km con quattro passeggeri), una alta velocità di crociera di 466 Ktas, un carico utile a pieno carico di 1626 libbre (726 kg), una distanza di decollo di soli 4222 piedi (1287 m) ed una distanza di atterraggio non modificata di 2086 piedi (636 m). Per una missione di 1000 miglia nautiche la distanza di decollo è di soli 867 m (2842 piedi).

L'aereo è ora in grado di effettuare veri e propri voli senza scalo da un angolo all'altro del Nord America, da Miami a Seattle o da Los Angeles a New York, nonché da New York a Londra, da Londra a Dubai e Giacarta a Tokyo, tutto senza scalo. Il Praetor 500 collega anche la costa occidentale del Nord America all'Europa ed al Sud America, da Los Angeles a Londra o a San Paolo. Oltre a collegare la città brasiliana di Porto Alegre a New York o San Paolo a Parigi, le prestazioni superiori del velivolo consentono l'accesso ad aeroporti per operazioni speciali, quali Angra dos Reis e Jacarepaguá, sempre nel Paese brasiliano.

red - 1224678

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl