It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Aereo F-35: approvata la mozione del Pd, respinta quella della Lega

Si va avanti col programma

La questione legata agli aerei F-35 è tornata ad essere dibattuta in Parlamento. La Camera ha esaminato le mozioni riguardanti l'acquisto degli aeromobili nell'ambito della cooperazione Italia/Usa ed ha approvato il documento di maggioranza firmato, tra gli altri, da Alberto Pagani (Pd), Giovanni Russo, Carè, Fornaro sulla quale il Governo aveva già espresso parere favorevole.

Secondo la mozione il Governo si impegna "a valutare le future fasi del programma, del quale l’Italia è parte, tenendo conto dei mutamenti del contesto geopolitico, delle nuove tecnologie che si stanno affacciando, dei costi che si profilano, degli impegni internazionali assunti dall'Italia, della tutela e delle opportunità dell’industria italiana del comparto difesa e dell’occupazione, al fine dell’accrescimento del know-how nazionale, dell’accesso alla tecnologia straniera e delle risorse disponibili. Ed a verificare, attraverso le unità già in forze presso i reparti operativi, la piena rispondenza dei velivoli ai requisiti tecnici, operativi e di sicurezza delle Forze armate ed a continuare nella valorizzazione degli investimenti già effettuati e della sua competitività quale polo produttivo e logistico internazionale, allargando ulteriormente gli ambiti di cooperazione internazionale nel campo aerospaziale e della difesa al fine di massimizzare i ritorni economici, occupazionali e tecnologici. L'impegno è anche a riferire periodicamente al Parlamento delle evoluzioni del programma". 

Respinti invece i testi di minoranza, tra cui quelli di Roberto Paolo Ferrari, Silli e Meloni.

RC3 - 1225950

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Related
Similar