It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Cina sanziona Stati Uniti

No ad aerei e navi Usa ad Hong Kong

Sono arrivate le prime sanzioni cinesi contro gli Stati Uniti in seguito al supporto americano alle proteste di Hong Kong (vedi AVIONEWS). Il presidente cinese Xi Jinping non autorizzerà a tempo indeterminato l'arrivo di navi ed aerei militari statunitensi nella città dilaniata da violenti scontri da oltre 5 mesi.  La Cina del resto aveva già avvertito di avviare "ferme contromisure" contro Washington in seguito alla legge a favore delle manifestazioni nella ex-colonia britannica Hong Kong approvata nei giorni scorsi. Dalle parole ai fatti, oggi le prime decisioni concrete sono arrivate. 

Pechino agirà anche contro una serie di organizzazioni non governative che secondo la Cina incoraggerebbero i manifestanti ad intraprendere "atti estremisti, violenti e criminali". Tra le accusate National Endowment for Democracy, organismo senza scopo di lucro fondato nel 1983 con l'obiettivo dichiarato di promuovere la democrazia all'estero.

RC3 - 1226251

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Related