It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Portaerei russa "Ammiraglio Kuznetsov" in fiamme

Tre feriti ed un disperso, l'incendio non è ancora stato domato

La portaerei russa "Ammiraglio Kuznetsov" (vedi AVIONEWS) ha preso fuoco oggi seminando il panico generale. Al momento due delle tre persone date per disperse sono state ritrovate ferite, otto sono state salvate dai vigili del fuoco ed altre stanno ricevendo assistenza medica. L'incendio, che interessa un'area di 600 metri quadrati, è scoppiato durante dei lavori di manutenzione nel porto di Murmansk, nel nord della Russia. Lo ha reso noto il ministero delle emergenze russo che ha fatto sapere che "l'intera sala motori è in fiamme". Il gasolio sta ancora bruciando e le unità preposte stanno provando a spegnere le fiamme con liquidi schiumogeni.
La violazione delle regole di sicurezza sarebbe una probabile causa dell'incidente.

L'"Ammiraglio Kuznetsov" è una nave del peso di 59 mila tonnellate e lunga circa 306 metri con una dotazione di quasi una quarantina di aerei ed elicotteri. Recentemente era giunta le notizia che la Russia stesse progettando una nuova portaerei da 70 mila tonnellate dal costo di circa 400 miliardi di rubli (vedi AVIONEWS).

RC3 - 1226531

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Related