It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Aereo B-737 Ukraine Airlines precipita in Iran: 176 morti, no attacco terroristico

Inizialmente si era pensato ad un lancio di missili - VIDEO

Un aereo B-737 di Ukraine Airlines è precipitato oggi poco dopo il decollo dall'aeroporto internazionale di Teheran "Imam-Khomeini" provocando la morte di 176 persone. La causa dell'incidente potrebbe essere stata un problema tecnico, anche se viste le enormi tensioni in Medio Oriente in seguito all'uccisione del generale iraniano Soleimani (vedi AVIONEWS) si era pensato inizialmente ad un attacco terroristico tramite missili, smentito dalle autorità iraniane ed ucraine. Un dirigente del ministero dei trasporti iraniano, Qassem Biniaz, ha comunicato che il disastro si sarebbe verificato a causa di un motore che ha preso fuoco. Il ministro degli esteri ucraino Vadym Prystaiko ha specificato su "Twitter" la nazionalità delle vittime: a bordo dell'aeromobile c'erano 82 iraniani, 63 canadesi, 11 ucraini, 10 svedesi, quattro afghani, tre tedeschi e tre britannici.

Sotto, un servizio video di "Cnn" sull'incidente:

RC3 - 1226901

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Similar