It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Missile ipersonico 3M22 Zircon sarà testato su sottomarino Severodvinsk K-560

Ma non prima di aver completato le prove da una fregata classe Admiral Gorshkov

Il missile antinave da crociera ipersonico 3M22 Zircon (o Tsirkon) sarà sottoposto a test dal sottomarino Severodvinsk K-560: a riferirlo oggi alla stampa russa in via ufficiosa una fonte militare, la quale ha precisato che le prove, da una posizione di tiro subacquea,  avranno inizio una volta completata una serie di lanci sperimentali supplementari da una fregata  classe Admiral Gorshkov della marina russa. 

C'è ritiene che lo Zircon, spinto da uno Scramjet a propellente liquido,  abbia un raggio di gran lunga superiore ai 500 km (e  chi addirittura parla di oltre 1000),  e che la sua velocità di crociera raggiunga 8 volte la velocità del suono.  Ne saranno dotati sia i sottomarini che le navi, comprese quelle equipaggiate per trasportare missili da crociera Kaliber. Sicuramente sarà imbarcato sul nuovo sottomarino nucleare russo di quinta generazione della classe Husky attualmente in fase di sviluppo. 

Secondo quanto dichiarato nel gennaio scorso da  Nikolai Yevmenov,  comandante in capo della marina russa, nonostante la valutazione complessivamente positiva del programma di test, il missile soffre ancora di "malattie infantili". Le fregate modernizzate dovrebbero essere la prima piattaforma a ricevere lo Zircon,  e "i test devono proseguire parallelamente all'armamento della marina con il missile da crociera Kaliber". Il 3M22 entrerà in servizio nei prossimi anni.

Clamos - 1228429

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Similar