Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Leonardo: risultati al 31 dicembre 2018

I dati in sintesi -ALLEGATO

Il consiglio di amministrazione di Leonardo, riunitosi oggi sotto la presidenza di Gianni De Gennaro, ha esaminato e approvato all’unanimità il progetto di bilancio di esercizio ed il bilancio consolidato al 31 dicembre 2018.

I dati salienti in sintesi:

Risultati 2018 superiori alla Guidance su ordini e ricavi

Nuovi ordini pari a € 15,3 miliardi, +32%

Portafoglio ordini record a € 36.1 miliardi

Ricavi pari a € 12,4 miliardi, +5%

Rapporto nuovi ordini su ricavi superiore a 1

Ebita pari a € 1,13 miliardi, +5,2%

Redditività (RoS) al 9,2%

Risultato netto pari a € 510 milioni, +83%

Focf pari a € 336 milioni, nella parte alta della Guidance rivista al rialzo a luglio

Proposto il pagamento di un dividendo pari a € 0,14, in linea con il 2017

Guidance 2019: confermati i trend di crescita con ulteriore incremento dei Ricavi (€ 12,5-13 mld), dell’Ebita (€ 1.175-1.225 mil) ed una generazione di cassa (Focf) attesa a ca. € 200 mil, confermando un conversion rate nel periodo di Piano superiore al 50%

Alessandro Profumo, amministratore delegato di Leonardo, ha commentato “Il 2018 ha rappresentato un importante passo in avanti nell’esecuzione del piano Industriale: abbiamo intrapreso le azioni necessarie e mantenuto le promesse; abbiamo raggiunto i target e superato la Guidance. Continuiamo ad essere fiduciosi sul raggiungimento di tutti gli obiettivi del Piano Industriale: crescita della top line insieme al rigoroso controllo dei costi, per una redditività di Gruppo a doppia cifra ed una importante generazione di cassa dal 2020. Nei prossimi anni vogliamo accelerare ulteriormente il percorso avviato per la crescita sostenibile”.

Sotto allegata a questa AVIONEWS la versione integrale del resoconto finanziario (17 pagine). 

Allegati
red - 1219787

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili