Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Difesa. Cina avverte Taiwan: "Ogni tentativo di indipendenza fallirà"

Tengono ancora banco le esercitazioni militari di Pechino

Non c’è giorno in cui non si getti benzina sul fuoco della tensione tra Taiwan e Cina (leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS). Dopo le esercitazioni militari di Pechino nei pressi della Nazione insulare, le forze armate dell’ex impero celeste si sono rese protagoniste di una nuova provocazione. Come riferito oggi, giovedì 24 settembre 2020, dai media cinesi, il portavoce del ministero della difesa ha risposto a una domanda sull’addestramento nello spazio aereo taiwanese. 

Tan Kefei, questo il nome del funzionario, ha sottolineato come la Repubblica di Cina sia un territorio indivisibile di Pechino, il che significa che qualsiasi tentativo o richiesta di indipendenza sarà destinato a fallire. L’addestramento militare che ha destato grande sensazione è stato giustificato come un’operazione utile a salvaguardare la sovranità nazionale e l’integrità del territorio; in aggiunta, gli “indipendentisti” di Taiwan sono stati definiti come un “piccolo numero”. Dunque, per Kefei l’istigazione all’ostilità da parte di Taipei sarebbe stata continua, una “seria minaccia per la pace”. C’è da attendersi una nuova reazione da parte del Paese, come avvenuto nei giorni scorsi (vedi AVIONEWS).

Sr - 1232121

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili