Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Ita e Volotea in corsa per la Sardegna

Sei offerte a testa, esito tra 24 o 48 ore. Favorita la low-cost spagnola

Restano in pista Ita e Volotea come due compagnie interessate a garantire per sette mesi, dal 14 ottobre al 14 maggio, la copertura dei voli in continuità territoriale da e per la Sardegna. Lo fa sapere l'assessorato regionale dei Trasporti, a Cagliari dopo avere iniziato l'apertura delle buste per la nuova procedura di affidamento della continuità territoriale: questo è avvenuto dopo il fallimento del bando a cui avevano partecipato le due stesse compagnie, poi escluse per motivi differenti. L'assegnazione verrà fatta entro 24/48 ore.

In tutto, sono state presentate dodici offerte, sei da parte di Ita e sei di Volotea, una per ciascuna dei collegamenti tra i tre scali dell'Isola, ossia Alghero, Cagliari ed Olbia, e gli aeroporti di Roma-Fiumicino e Milano-Linate. Alla procedura negoziata erano state invitate anche Ryanair, easyJet, Blue Air, Vueling, Danish Air Transport, Blue Panorama, Neos, Air Malta, Wizz Air e Tayaran Jet. 

Secondo quanto riferisce "La Nuova Sardegna", le offerte di Volotea sembrano più vantaggiose rispetto a quelle di Ita. 

Nel dettaglio, di seguito, i ribassi fatti dalle due compagnie sulle rotte interessate:

  • Alghero-Fiumicino: Ita -3%, Volotea -23,1%;
  • Alghero-Linate: Ita -11%, Volotea -23,1%;
  • Olbia-Fiumicino: Ita -15%, Volotea -40,6%;
  • Olbia-Linate: Ita -21%, Volotea -40,6%;
  • Cagliari-Fiumicino: Ita -12%, Volotea -41,6;
  • Cagliari-Linate: Ita -23%, Volotea -41,6%.
fc - 1239571

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili