Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Al "Dubai Airshow" arriva elicottero Sikorsky

Si tratta dell'aeromobile militare King Stallion CH-53K

Ha preso il via la scorsa domenica il "Dubai Airshow", uno dei principali saloni al mondo del settore aeronautico in corso fino al 18 novembre. Per l'occasione i più grandi costruttori del pianeta hanno assicurato la loro presenza con gli ultimi gioielli tecnologici da loro prodotti. Tra questi non poteva mancare la statunitense Sikorsky che ha presentato l'elicottero King Stallion CH-53K. 

Si tratta del più grande e pesante aeromobile sviluppato appositamente per il corpo dei marine statunitensi, che attendono da anni l'entrata in servizio, rimandata a causa di problemi tecnici. Nonostante il mezzo ad ala rotante sia sottoposto ad un'intensa fase di prove, dicono gli sviluppatori, l'unità di prova VMX-1 avrebbe già realizzato una prima missione: il recupero dei rottami di un elicottero che aveva subito un incidente. Il 24 settembre il primo ed unico CH-53K è stato consegnato al corpo dei marine, che ne attendono altri 30.

L'aeromobile è una evoluzione del CH-53E. Si tratta di un elicottero da trasporto con carico massimo di oltre 16 mila kg e la capacità di fare rifornimento in volo. Monta tre motori della versione base hanno lasciato il posto ad un General Electric GE38 (F406), con un miglioramento delle prestazioni. 

Sullo stesso argomento vedi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS.

Gic - 1240402

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili