It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Aereo precipitato in Afghanistan (2): a bordo uomini della Cia

Partito da Kandahar, città dove sorgono basi Usa

Nuovi sviluppi riguardo l'aereo precipitato in Afghanistan: il portavoce dei talebani ha confermato che l'aereo caduto a Ghazni, apparteneva all'esercito americano ed a bordo vi erano agenti ed ufficiali della Cia (Central Intelligence Agency). Nelle immagini circolate su internet si vede il relitto di un piccolo aereo in grado di trasportare circa 15 persone, con il logo dell'aeronautica militare Usa (vedi AVIONEWS). 

Zabihullah Mujahid, portavoce talebano, ha comunicato: "un aereo speciale degli americani stava volando per una missione di intelligence nell'area di Sadukhil, nel distretto di Dehk, nella provincia di Ghazni. L'intero equipaggio dell'aeromobile e diversi alti ufficiali della Cia degli Stati Uniti sono stati uccisi. Il relitto ed i corpi dei defunti sono ancora nell'area".

Non è ancora chiaro il numero delle vittime, ma è stato appurato che l'aeromobile era partito da Kandahar, area in cui sorgono basi americane. 

RC3 - 1227325

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Related
Similar