Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Aerei e droni americani in ricognizione in Russia

I caccia di Mosca sono dovuti intervenire più volte per fermare le violazioni

Oggi 6 agosto è stato individuato un aereo americano in ricognizione sulla città di Kaliningrad in Russia il giorno dopo che un altro velivolo Usa ha effettuato attività di ricognizione vicino la base della marina militare russa nel porto siriano di Tartus e circa un'ora dopo l'apparizione di un drone statunitense RQ-4A Global Hawk sempre a Kaliningrad.
Un numero crescente di droni ed aerei sono comparsi vicino alla Russia ed alle basi russe in Siria: i caccia di Mosca sono dovuti intervenire più volte per fermare le violazioni; solo nella prima settimana di agosto sono stati rilevati circa 39 aerei provenienti da Paesi della Nato.

Sotto, un video del drone RQ-4A Global Hawk

RC3 - 1223572

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Simili

Aviazione civileI lavoratori Low Cost contro le low cost

I lavoratori delle low cost in Italia scrivono al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte per chiedere aiuto e denunciano il trattamento vessatorio di cui continuano ad essere vittime in cambio di un posto di lavoro

“Caro Presidente Giuseppe Conte, noi siamo i lavoratori delle Low cost. Le chiediamo per favore di ascoltare anche la nostra voce…” così inizia una lunghissima lettera mandata stamattina al Presidente del Co... continua