Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Australia: aerei ed elicotteri per estinguere le fiamme

Più di 70 incendi attivi, morte 3 persone e 150 case distrutte - VIDEO

Oggi più di 70 incendi stanno infiammando la costa orientale dell'Australia. Diversi elicotteri ed aerei sono coinvolti nell'attività di spegnimento e mentre le fiamme stanno distruggendo diverse case e Sydney è avvolta nel fumo, le autorità temono di non essere in grado di tenere sotto controllo il fuoco fino alla prossima settimana. Il Paese è attanagliato da una combinazione avversa di forti venti ed alte temperature che rende difficile qualsiasi intervento. Le fiamme hanno ucciso tre persone ed incenerito più di 150 abitazioni da questo fine-settimana ed in data odierna è stato emesso dalle autorità lo stato di emergenza: a South Turramurra, ai residenti colpiti è stato consigliato di cercare riparo lontano dalle loro case. Nella piccola città di Wauchopei, gli abitanti hanno dovuto spostare centinaia di capi di bestiame per alcuni chilometri.

L'utilizzo di aeromobili antincendio è un sistema mediante il quale si combatte la diffusione della combustione in aree impervie da raggiungere via terra. La schiuma non viene rilasciata direttamente sulle fiamme come avviene con l'acqua, ma viene utilizzata per creare un ostacolo che ne blocchi la proliferazione.
Di solito, in caso di incendi boschivi, questi liquidi sono diluiti in acqua, a cui si aggiunge del colorante per rendere immediatamente riconoscibili le zone dove si è già intervenuti.

Sotto, un video dell'intervento di un aereo antincendio in Australia:



RC3 - 1225744

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Collegate
Simili