Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Aereo precipita in un bosco in Francia, tre vittime

Il monomotore era a pochi chilometri dalla pista di atterraggio

Nel corso della mattinata odierna, lunedì 28 settembre 2020, un aereo monomotore è precipitato in Francia provocando la morte di tre persone, ovvero tutti gli occupanti a bordo. Il grave incidente è avvenuto nei pressi di Doubs, non lontano dal confine con la Svizzera (Berna e Ginevra non sono molto distanti); il velivolo (marche N918SE) rimasto coinvolto è un Cirrus SR-22 SE Turbo, il quale era decollato da Caen verso l’aerodromo di Besançon-La Veze. Non mancava molto all’atterraggio (circa 10 chilometri prima della pista), quando l’aeromobile ha perso quota per cause ancora da accertare, schiantandosi in un bosco. 

Sul posto è giunta la gendarmeria francese che non ha potuto far altro che constatare il decesso delle tre persone, visto che l’aereo ha preso rapidamente fuoco. Non si conosce ancora l’identità delle vittime, le uniche indiscrezioni che stanno trapelando dai media transalpini sono quelle di un probabile viaggio d’affari di circa 500 chilometri e che avrebbe dovuto avere una durata di tre ore. Il maltempo potrebbe aver avuto un ruolo determinante nella dinamica del sinistro, visto che la pioggia, la foschia ed il cielo grigio hanno caratterizzato la mattinata della località francese.

Sr - 1232210

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili