Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Aerei. Joint-venture Qantas-Vietnam Airlines vicina a scioglimento

I due vettori stanno per concludere accordo in uscita

Dopo tredici anni, i tempi sono ormai maturi per sciogliere una joint-venture che ha riservato soddisfazioni importanti a due vettori aerei: Qantas e Vietnam Airlines sono pronte a porre fine a questa collaborazione di lunga data, partita per l’appunto nel 2007 per dar vita a Jetstar Pacific. Già a giugno, l’aviolinea australiana aveva fatto intendere che ci sarebbe stata una novità di questo tipo, e la conclusione dell’accordo in uscita viene dato praticamente per certo in queste ore dai media locali (leggi anche l'articolo pubblicato da AVIONEWS). Poco meno di tre lustri fa, la compagnia di bandiera australiana pagò ad Hanoi 30 milioni di dollari per ottenere una partecipazione pari al 18% di Pacific Airlines, una quota poi cresciuta fino al 30% tre anni dopo. 

Pacific Airlines è il nome del vettore che poi è stato modificato appunto in Jetstar. Quest’ultima non è stata in grado di conquistare terreno nonostante la buona domanda di passeggeri; il comunicato ufficiale dello scioglimento della joint-venture è previsto per la fine di questo mese di ottobre. Qantas aveva seriamente intenzione di scommettere sul Vietnam, ma il mercato non si è rivelato redditizio come auspicato nel 2007, un dato di fatto a cui si sono aggiunte le perdite record di Jetstar ad agosto (quasi 50 milioni di dollari per la precisione). 

Sull'argomento leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS

Sr - 1232742

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili