Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

SE200, l'aereo a tre ali che consuma il 70% in meno

Il velivolo ha un design rivoluzionario

Gli aerei di oggi non possono certo essere uguali a quelli di diversi decenni fa. Ne è un chiaro esempio il velivolo che è stato sviluppato di recente negli Stati Uniti: anche se da molti viene considerato un progetto fin troppo “fantasioso”, sta avendo un certo seguito ed il suo sviluppo procede in maniera spedita. Si sta parlando di un mezzo che punta a rivoluzionare il mercato, nello specifico il prototipo SE200 dell’azienda SE Aeronautics, il cui design è completamente nuovo ed innovativo rispetto a quelli finora conosciuti. 

In particolare, sono le tre ali che destano una certa sensazione, senza dimenticare i due motori che sono stati montati nella parte posteriore. Tra le altre caratteristiche, vale la pena ricordare la possibilità di trasportare fino a 264 passeggeri ed il rispetto per l’ambiente. Il carburante consumato sarà infatti il 70% in meno, una differenza che è stata calcolata nel confronto con un aereo di dimensioni simili ed attualmente operativo. Non è da meno l’autonomia prevista, vale a dire circa 17 mila chilometri, mentre la velocità massima sarà competitiva. Tra l’altro, nonostante le tre ali, lo stoccaggio di carburante non avverrà proprio in questa sezione del velivolo: i progettisti le hanno trasformate in qualcosa di più snello e sottile, oltre che aerodinamico per stoccare appunto il carburante necessario nella parte superiore della fusoliera. Infine, l’efficienza verrà garantita dai materiali compositi che in questo progetto sono stati scelti con la massima attenzione in vista di un futuro innovativo. 

Sullo stesso argomento leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS

Sr - 1236903

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili