Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

"Maks 2021". Rostec presenta elicotteri Mi-171A3, Ka-32A11M ed Ansat-M

L'evento iniziato oggi proseguirà fino a domenica prossima

Jsc Russian Helicopters, parte di State Corporation Rostec, presenta diversi e nuovissimi elicotteri civili al "Maks-2021 air show" (20-25 luglio), dove i visitatori dell'International Aviation and Space Salon possono vedere per la prima volta il Mi-171A3, il Ka-32A11M ed Ansat-M.

Il nuovo Mi-171A3 è il primo elicottero russo progettato per le operazioni off-shore e la manutenzione degli impianti off-shore. Può trasportare sia passeggeri che merci, e può essere utilizzato anche per operazioni di ricerca e soccorso: durante queste attività verrà installato un apposito complesso di ricerca, con verricelli a bordo ed apparecchiature mediche. Le società operative saranno in grado di convertire l'elicottero in un mezzo di ricerca e soccorso presso le proprie basi. Al salone si potrà vedere il primo prototipo, che avvierà il programma di test a terra dopo l'evento ed effettuerà il suo primo volo all'inizio del 2022; il modello può trasportare 24 passeggeri e stanno arrivando i primi ordini per il Mi-171A3 provenienti da compagnie russe attive nei settori dei combustibili e dell'energia.

Il multifunzionale Ka-32A11M è un modello notevolmente migliorato rispetto al Ka-32A11BC di successo internazionale. I visitatori della fiera possono vedere esposto un prototipo con i moderni motori a turbina a gas Klimov VK-2500PS-02 con sistema di controllo elettronico digitale automatizzato. Grazie a questi motori notevolmente più potenti, l'aeromobile può essere dotato di un gancio di carico in grado di trasportare fino a 5300 kg. L'aeromobile vanta anche un glass cockpit con la nuova suite avionica digitale KBO-32, che consente all'elicottero di essere utilizzato in qualsiasi momento di giorno o di notte, ognitempo, su terra o in mare. Il modello ha notevolmente migliorato la capacità antincendio grazie al nuovo sistema SP-32. Sviluppato da Kumertau Aviation Production Enterprise KuAPP, questo sistema consente il trasporto e lo scarico controllato fino a 4000 litri di liquido estinguente, anche a temperature sotto zero.

Un altro nuovo modello da presentare al salone è l'elicottero leggero modernizzato Ansat-M. Dopo aver effettuato il primo volo alla fine del 2020, ha già completato i test di certificazione per il suo sistema di alimentazione ampliato e ha più che confermato la sua autonomia dichiarata di 640 km. Con un serbatoio di carburante aggiuntivo, l'autonomia può essere aumentata a 790 km, un fattore importante per molte società operative russe e globali. L'aeromobile è in grado di effettuare il volo strumentale: l'aerodinamica delle nuove pale del rotore principale e di coda migliora le caratteristiche di volo complessive, aumentando il peso al decollo a 3800 kg e riducendo i livelli di rumore sia in cabina che all'esterno dell'aeromobile; infine è dotato di una coda migliorata, nuova illuminazione, sistemi di ventilazione ed aria condizionata.

Sull'argomento vedi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS.

red - 1238054

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili