Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Vettori aerei. Ita Airways-Air Malta: firmata partnership

Per maggiore connettività ed opzioni di viaggio

Ita Airways ed Air Malta hanno siglato un importante accordo di code-share che le vede cooperare insieme sui rispettivi network a partire da domenica 31 ottobre. La partnership commerciale fra i due vettori aerei è destinata a dare impulso ai viaggi d'affari ed al turismo tra l'Italia e Malta ed offrirà ai clienti più opzioni e migliori orari, grazie ai voli in concessione con gli hub delle due compagnie di Roma-Fiumicino e Malta.

Grazie a questo accordo, i clienti di entrambe possono volare verso la destinazione desiderata con un biglietto "unico", effettuando il check-in all'aeroporto di partenza ed il ritiro del bagaglio imbarcato a quello di arrivo a fine del viaggio.

Ita Airways applicherà il suo codice "AZ" sui voli operati da Air Malta tra l'Italia e Malta. Allo stesso modo, Air Malta opererà in code-share voli AZ tra Malta e Roma, collegando i maggiori aeroporti italiani oltre agli hub di Roma-Fiumicino e Milano-Linate, in connessione con le destinazioni internazionali.

I nuovi voli in code-share fra ambedue le aviolinee sono in vendita attraverso i rispettivi siti web (itaspa.com e airmalta.com), call-center e nelle agenzie di viaggio.

Roy Kinnear, Chief Commercial Officer di Air Malta ha dichiarato: “Siamo molto entusiasti di questo nuovo accordo di code-share che ci collega ad un'ampia selezione di aeroporti in Italia e non solo. L'Italia è uno dei mercati più importanti di Air Malta e questo accordo migliorerà la nostra presenza nel mercato italiano. Intendiamo continuare a lavorare ed aumentare la nostra cooperazione con Ita Airways per portare maggiori vantaggi ai nostri clienti”.

“Siamo molto soddisfatti di questo accordo di code-sharing con Air Malta –ha dichiarato Andrea Benassi, Chief Network, flotta ed alleanze di Ita Airways–. Ita Airways in questo momento di start-up ha bisogno di stringere importanti partnership come questa per crescere nella giusta direzione. La nostra compagnia punta a diventare un vettore aereo efficiente ed innovativo, che sia di riferimento all'Italia per una connettività di qualità, incentivando così il turismo ed il commercio estero ed all'interno del Paese –ha aggiunto-. Questo code-share offre ai nostri passeggeri la migliore esperienza di viaggio ed un numero sempre maggiore di destinazioni, ampliando notevolmente la nostra presenza a Malta, un mercato-chiave che presenta grandi opportunità per la compagnia”.

red - 1239960

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili