Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Israele autorizza acquisto nuovi elicotteri militari

Un piano da 2,1 miliardi di Euro per CH-53K

Il governo israeliano ha approvato in questi giorni un piano di acquisto da 2,1 miliardi di Euro per 10-15 elicotteri Sikorsky CH-53K King Stallion sviluppati dalla controllata del gruppo statunitense Lockheed Martin. Si tratta di un tipo di aeromobile che nelle intenzioni del ministero della difesa, guidato da Benny Gantz, diventerà il mezzo di trasporto militare ad ala rotante ufficiale delle forze armate di Tel Aviv.

CH-53K King Stallion è un elicottero da carico pesante attualmente prodotto da Sikorsky per il corpo dei marine degli Stati Uniti. È equipaggiato con motori a turbina General Electric. È l'elicottero più grande e pesante dell'esercito americano. I test sono iniziati nell'aprile 2014, mentre il volo inaugurale risale al 2015. A maggio il primo aeromobile è stato consegnato ai marine. 

Con questo mezzo ad ala rotante l'esercito israeliano mira a sostituire i suoi vecchi CH-53 Yasur, che risalgono alla fine degli anni '60 e sono stati utilizzati nel conflitto del 1969 con l'Egitto e nella guerra dello Yom Kippur del 1973. Ora la flotta è troppo obsoleta e Tel Aviv ha scelto di affidarsi ancora ai produttori americani.

Gic - 1240678

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili