Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Arabia Saudita ed Usa non credono all'Iran

Europa e Cina: senza prove massima moderazione

Nonostante l'Iran abbia negato il suo coinvolgimento negli attacchi alle petroliere in Arabia Saudita (vedi AVIONEWS), sia gli Stati Uniti che Riad non ne sono affatto convinti: secondo il "Wall Street Journal" la Cia -Central Intelligence Agency- gli aerei droni sarebbero stati inviati da Teheran ed anche il portavoce ufficiale delle forze della coalizione impegnate nello Yemen Turki bin Saleh Al-Malki avrebbe affermato che si tratterebbe di armi iraniane e che gli Uas -Unmanned Aerial System- non sarebbero partiti da San'a'.

Duro il presidente Trump che in un tweet del 16 settembre ha dichiarato:"Hanno già mentito sul drone abbattuto, vedremo se dicono la verità sull'attacco in Arabia Saudita".

Intanto la Russia invita ad evitare conclusioni affrettate e si è offerta di sostenere l'Arabia Saudita fornendo i suoi sistemi S-300 per contrastare gli aeromobili ed i missili nemici (vedi AVIONEWS).

L'Europa e la Cina hanno fatto presente all'America che senza un verdetto conclusivo e delle prove effettive dovrebbero mostrare "massima moderazione". 

RC3 - 1224363

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Collegate
Simili