Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Cile: si cerca aereo C-130 aeronautica con 38 a bordo

Navi, aerei e satelliti: sforzo internazionale congiunto nelle ricerche

Sono 11 gli aerei e 4 le navi (due commerciali e due della marina nazionale, più  velivoli provenienti anche da Cile, Uruguay e Argentina) impegnati in uno sforzo internazionale congiunto, nelle ricerche di un C-130 Hercules in forza presso il Grupo de Aviación Nº 10 dell'aeronautica militare cilena, scomparso ieri alle 16:55 ora locale dagli schermi radar con 38 persone a bordo  dopo essere decollato dalla città di Punta Arenas, diretto verso la base aerea antartica "Presidente Eduardo Frei Montalva". Degli imbarcati,  17 erano membri d'equipaggio, e 21 i passeggeri, secondo quanto comunicato dalla stessa forza aerea.

Le ricerche, con l'ausilio anche satellitare, sono state concentrate nell'area dove si è interrotto il contatto radio, denominata "Drake's Passage", nota per le sue avverse condimeteo. L'aeromobile stava svolgendo compiti di supporto logistico, trasferendo il personale adibito alla revisione dell'oleodotto galleggiante di rifornimento del combustibile,  e al trattamento anticorrosivo delle strutture dell'avamposto. 

Il presidente cileno Sebastián Piñera  per meglio seguire la vicenda ha annunciato di aver rinunciato a recarsi oggi a Buenos Aires,  dove avrebbe assistito all'insediamento del presidente argentino Alberto Fernandez  Mentre per coordinare da vicino le operazioni di ricerca, e di salvataggio di eventuali superstiti sia il ministro della difesa Alberto Otero Espina  che il capo della forza aerea nazionale  generale Arturo Merino Núñez,  si sono recati alla base militare presso l'aeroporto di Punta Arenas, nella regione di Magallanes. Sempre oggi le stesse  autorità dopo aver preso contatto con i familiari,  hanno diffuso l'elenco ufficiale coi nominativi dei 17 membri d'equipaggio e dei 21 passeggeri: tutti militari della Fuerza Aérea de Chile, ad esclusione di 3 civili. 

E' ormai acclarato che il velivolo sia precipitato: se non al momento dell'interruzione dei contatti, l'incidente può essere avvenuto fino a otto ore dopo quando, secondo quanto riportano ancora le autorità, il velivolo avrebbe esaurito il carburante.

SaM - 1226458

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Collegate
Simili