Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Usa: muore campione basket Bryant, precipitato elicottero S-76B

Il ritrovamento dei rottami - VIDEO

Morto ieri in un incidente di elicottero in California Kobe Bryant, campione di basket dell'Nba. Il Sikorsky S-76B, marche N72EX, ha urtato un terreno collinare a Calabasas nella contea di Los Angeles, provocando la morte di tutte e nove le persone a bordo. Considerato uno dei migliori giocatori della storia del basket, Bryant ha segnato oltre 30.000 punti carriera e faceva parte della rosa dei Lakers, vincendo cinque campionati e 18 titoli prima di ritirarsi nel 2016. Era stato anche due volte oro olimpico, aiutando l'equipe statunitense delle star Nba ad ottenere il titolo nel 2008 a Pechino e nel 2012 a Londra. Nel 2018 aveva anche vinto un Oscar per il corto "Dear Basketball'. 

L'S-76 Spirit è un elicottero utility leggero biturbina con rotore a quattro pale, progettato e costruito dall'azienda aeronautica statunitense Sikorsky. L'aeromobile rispondeva sin dall'inizio alle norme per il volo ogni-tempo in quanto uno dei principali impieghi era quello "off-shore" per le società petrolifere. I propulsori (2 turbine Allison 250-C30 da 650 hp) sono alloggiati sopra la fusoliera dietro l'albero di trasmissione.

Sotto, un video di "Los Angeles Times" sul ritrovamento dei rottami:

RC3 - 1227299

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Collegate
Simili