Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Dal 17 aprile Alitalia garantirà la continuità territoriale sarda dai 3 aeroporti

Lo dice il consigliere regionale Giagoni. "Il Governo ha accolto la richiesta della Regione"

Dal 17 aprile sarà Alitalia a garantire, in continuità territoriale con la Sardegna, i collegamenti tra i tre scali aeroportuali dell'isola e il resto della penisola. Il vettore aereo ha infatti vinto il bando con procedura di emergenza aperto dalla Regione: lo dichiara  il capogruppo Lega in Consiglio regionale sardo, Dario Giagoni. Che aggiunge: "Abbiamo riscontrato con piacere che il Governo ha accolto la richiesta della Regione di riattivare il vecchio decreto del 2013 sullo scalo di Olbia, piuttosto che prorogare il bando 2018. Tale decisione non solo consente di amalgamare in un unico contesto i nostri aeroporti principali, ma permette anche e soprattutto di prevedere da Olbia i medesimi oneri di servizio pubblico e compensazioni così come ad Alghero e Cagliari. Una notizia importante che tranquillizza gli animi di tutti noi e che sino al 31 dicembre darà modo all’assessore ai Trasporti e al suo staff, di lavorare al nuovo bando predisponendolo nel migliore e più funzionale dei modi. La situazione dei trasporti aerei in Sardegna non è certamente tra le più rosee; la vertenza inerente a Air Italy richiede impegno e gran dedizione, ma ci rincuora sapere che il diritto alla mobilità dei sardi sarà ampiamente e pienamente rispettato".

CTim - 1228448

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Collegate
Simili