Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Trasporto aereo. Fit-Cisl: "Vicini anche ai lavoratori che gravitano su Malpensa"

"Ma ministeri agiscano" dichiara il sindacato in una nota

Fit-Cisl dichiara oggi in una nota che: “Continuano gli incontri di Fit-Cisl con le lavoratrici ed i lavoratori del trasporto aereo che gravitano sull’aeroporto di Milano-Malpensa: abbiamo incontrato lavoratrici e lavoratori di terra, assistenti di volo e piloti legati ad uno scalo aereo colpito da varie vertenze che coinvolgono centinaia di famiglie. Queste persone aspettano risposte. Ci domandiamo cosa attendono ancora i ministeri dei Trasporti, dello Sviluppo economico e del Lavoro ad accelerare i tempi per risolvere queste situazioni”.

“Riteniamo imprescindibile –prosegue la Federazione dei trasporti cislina- una costante presenza nei luoghi di lavoro e la realizzazione di azioni tese alla tutela dei diritti, garantendo il rispetto del dettato normativo ed i livelli retributivi. L’azione sindacale che Fit-Cisl sostiene, attraverso un approccio serio, costruttivo e concertativo, diviene il volano che può innescare un circolo virtuoso, del quale possono beneficiare sia le lavoratrici ed i lavoratori sia le aziende dell’intera filiera e, conseguentemente, il nostro Paese".

"Torniamo a sollecitare una convocazione del ministero dei Trasporti, di quello dello Sviluppo economico e di quello del Lavoro, per i rispettivi ambiti di competenza, allo scopo di affrontare in maniera organica tutte le problematiche del trasporto aereo, a partire dall’individuazione delle soluzioni alle vertenze in atto, come quelle di Alitalia ed Air Italy e delle aziende dell’indotto fino ad affrontare i temi e le proposte contenute nel documento unitario 'Rimettiamo in movimento il Paese'. Ad oggi, infatti, non è ancora stata costituita la Newco di Alitalia e non sono state fatte le nomine del relativo management né si è avviato il percorso con il Mise ed il dicastero del Lavoro per risolvere le vertenze come quella di Air Italy: sono questioni pendenti da mesi ed il tempo a disposizione si è esaurito. Siamo ai tempi supplementari”.

red - 1232097

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili