Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Sit-in sindacati contro crisi aeroporto Cagliari-Elmas

Sono circa 600 i dipendenti a forte rischio

Nel corso della giornata di domani, martedì 19 gennaio 2021, ci sarà un sit-in a Cagliari, per la precisione di fronte alla sede del Consiglio regionale della Sardegna, contro l’attuale situazione dell’aeroporto di Cagliari-Elmas (leggi anche l’articolo che è stato pubblicato da AVIONEWS). Dalle 10 alle 13 ci sarà la protesta dei lavoratori che è stata organizzata da Filt Cgil, Uil Trasporti e Fit Cisl. L’obiettivo è quello di sollecitare la Regione sulle condizioni di circa 600 dipendenti delle aziende dello scalo isolano. Secondo quanto sottolineato dalle stesse sigle sindacali, la crisi finanziaria dell’aeroporto è ormai un dato di fatto e le ripercussioni per il futuro occupazionale e reddituale sono drammatiche. Prima che scoppiasse la pandemia da coronavirus, lo scalo sardo era tra i primi in Italia per quel che concerne lo sviluppo e la crescita, senza dimenticate che durante il lockdown è stato scelto come unico della Sardegna per assicurare i collegamenti aerei di emergenza. Ora bisogna fare i conti con tantissime difficoltà che riguardano Sogaer (SpA attiva nella gestione aeroportuale), Sogaerdyn (handling) e Sogaer security (sicurezza aeroportuale). I sindacati hanno aggiunto poi come non possa essere dimenticato che i voli di Alitalia in partenza ed in arrivo in questo scalo sono in regime di continuità territoriale e gli oneri di servizio sono sostenuti dalla Regione Sardegna. 

Sullo stesso argomento leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS.

Sr - 1234335

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili