Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Cina. Tianwen-1 completa manovra orbitale attorno a Marte

La sonda è partita sette mesi fa

Procede a gonfie vele la missione della sonda cinese Tianwen-1 che negli ultimi giorni è entrata nell’orbita del pianeta Marte (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Nel corso della giornata di ieri, domenica 14 febbraio 2021, la navicella dell’ex-impero celeste ha portato a termine con successo un’altra manovra orbitale attorno al "Pianeta rosso". Tra l’altro, si tratta della prima in assoluto che sia mai stata inviata da Pechino in un’orbita di questo tipo e si può ben comprendere il clamore internazionale. L’esplorazione di Marte, poi, fa gola a molte Nazioni e le informazioni che verranno raccolte diventeranno fondamentali per il futuro delle missioni spaziali. Il motore della sonda è stato acceso per consentire alla traiettoria di oltrepassare i poli del pianeta. In aggiunta, il punto dell’orbita più vicino al suolo marziano (il cosiddetto periapside) è stato regolato a 265 chilometri di distanza. Nei prossimi giorni ci saranno altri aggiustamenti ed il prossimo obiettivo sarà quello dell’ingresso nell’orbita che normalmente viene definita “di parcheggio”. Il viaggio è cominciato sette mesi fa e sta entrando finalmente nel vivo: per l’atterraggio, si è deciso di puntare su una zona pianeggiante, più precisamente nella zona a sud dell’Utopia Pianitia, ampia pianura che è sembrata subito il sito più interessante per questo momento storico. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS.

Sr - 1234881

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili