Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Aeroporto Catania operativo stamattina, dopo chiusura pista per eruzione Etna

Tornato ieri in attività con una copiosa cenere vulcanica

La società di gestione dell’aeroporto di Catania, Sac, comunica che lo scalo è tornato operativo a partire dalle ore 9:00, consentendo l’arrivo del volo easyJet proveniente da Milano-Malpensa.

Le operazioni di pulizia della pista sono andate avanti per tutta la notte con l’impiego di sei spazzatrici e di due mezzi per il supporto tecnico, oltre che di dieci unità che hanno operato incessantemente per rimuovere la grande quantità di cenere vulcanica dalla pista, dalla via di rullaggio, dai piazzali e da tutta la viabilità perimetrale. 

La stessa Sac (Società di gestione dell’aeroporto di Catania) comunicava ieri che, a causa dell’attività eruttiva dell’Etna e contestuale ricaduta di copiosa cenere vulcanica, la pista dello scalo aeroportuale era stata momentaneamente chiusa perché contaminata ed era in corso l’attività di pulizia e bonifica. Cinque i voli, tra arrivi e partenze, previsti per ieri, cancellati o dirottati. Nuovi aggiornamenti sono seguiti stamattina, dopo la riunione dell’Unità di crisi.

red - 1234913

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili