Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Passeggero positivo a bordo del volo Londra-Roma

Si cercano gli imprenditori presenti a bordo


Scoprire che c’è un passeggero positivo al covid-19 a bordo di un aereo non è facile da accettare, come stanno testimoniando le cronache degli ultimi mesi. C’è una certa apprensione (non potrebbe essere altrimenti) dopo la scoperta che un uomo presente a bordo di un volo di linea atterrato a Roma-Fiumicino e partito da Londra era stato contagiato. Si tratta di un cittadino di nazionalità britannica che potrebbe aver contratto la temibile variante inglese del coronavirus di cui si sta parlando parecchio da tempo. Ecco perché si sta cercando di rintracciare gli altri cento passeggeri che erano presenti nello stesso velivolo, gran parte dei quali imprenditori che sono abituati a fare la spola tra il nostro Paese e la Gran Bretagna. L’elenco con i nominativi è stato fornito alle Asl del Lazio ed ai vari dipartimenti di prevenzione: molti viaggiatori sono stati rintracciati e sottoposti all’inevitabile tampone molecolare per gli accertamenti di rito. Persino i carabinieri sono stati mobilitati per terminare la ricerca e capire cosa sia successo a bordo. Proprio nel Lazio, la temuta variante inglese sembra essere alla base di un vero e proprio boom di positivi, nello specifico a Roccagorga (in Provincia di Latina). Si tratta in larga misura di bambini e la Regione ha deciso di istituire una zona rossa proprio nell'area (poco più di 4 mila abitanti nello specifico). 

Sullo stesso argomento leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS.

Sr - 1234920

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili