Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Val di Susa, aereo Canadair in azione per domare incendio

Il vento continua a soffiare impetuoso

Dalla mattinata di oggi, martedì 16 marzo 2021, è in azione un aereo Canadair alle pendici del monte Musinè, in località Caselette (in provincia di Torino) per domare un incendio molto ampio che si è sviluppato nel pomeriggio di ieri, non lontano dall’imbocco della Val di Susa. Il velivolo ha effettuato una serie di lanci di acqua per spegnere il rogo, concentrando la propria attività su due fronti dello stesso. Insieme al Canadair è stato fatto decollare un elicottero capace di sfruttare un serbatoio da mille litri per velocizzare le operazioni. Sul posto sono giunti inoltre i vigili del fuoco, con molti volontari e le squadre che fanno parte dell’Aib (sigla che identifica l’Antincendio boschivo). Le case più vicine all’incendio non rischiano alcun pericolo, ma ci sono stati dei problemi per quel che riguarda la corrente elettrica, visto che la linea ad alta tensione è stata isolata pet evitare altri focolai e complicazioni. Su queste montagne sta soffiando un vento piuttosto forte, nonostante l’impeto si sia placato rispetto agli ultimi giorni. Come riferito dalla Protezione civile del Piemonte, le operazioni hanno coinvolto in totale 75 volontari in diverse zone del torinese, nello specifico la già citata Caselette, Castellamonte, Ornavasso e Borgo San Dalmazzo (quest’ultima in provincia di Cuneo). Il supporto, infine, è stato assicurato da 24 mezzi di terra e da tre aerei.

Sr - 1235483

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili