Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Corea del Nord testerà nuovo missile balistico sottomarino

Potrebbe essere questione di giorni

La Corea del Nord torna a spaventare il mondo (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). La Nazione asiatica sta facendo parlare nuovamente di sé a causa del lancio di un missile balistico sottomarino che sarebbe imminente, uno dei tanti test militari con cui Pyongyang è solita mostrare i muscoli. Il lancio in questione dovrebbe avvenire direttamente da un nuovo sommergibile che è in grado di trasportare almeno tre di questi razzi. Il leader coreano Kim Jong-un è destinato ad essere il protagonista dell’evento appena descritto, non prima di aver valuto il momento giusto per svelare all’intero pianeta le ultime novità delle forze armate locali. Una delle date indicate come tra le più probabili è quella del prossimo 15 aprile, in occasione dei 109 anni dalla nascita di Kim Il-sung, fondatore dello Stato e nonno dell’attuale presidente. Corea del Sud e Stati Uniti sono convinti che il sommergibile sia ormai in fase di ultimazione, anche perché è stato svelato per la prima volta in assoluto nel 2019, quando fu mostrato mentre il leader 37enne lo ispezionava a fondo. Inoltre, sarebbe quasi pronto anche un altro mezzo di questo tipo, ma di dimensioni maggiori: i media del posto hanno parlato di un peso complessivo pari a tremila tonnellate e di un trasporto di missili balistici avanzati, come ad esempio Pukguksong-4 e Pukguksong-5, mostrati ufficialmente nel 2020 e nel 2021 in occasione delle tradizionali parate militari della Corea del Nord. Il primo lancio di un missile simile da un sottomarino in questa zona del mondo risale al 2015, dunque sei anni fa. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS.

Sr - 1236063

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili