Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Berlino, Tegel non è più ufficialmente un aeroporto

Al suo posto è stato inaugurato lo scalo di Brandeburgo

Chi abita a Berlino si è ormai abituato da tempo al nuovo aeroporto di Brandeburgo, infrastruttura che ha impiegato diversi anni prima di diventare realmente operativo (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS), ma che ha preso ormai il posto di un altro scalo della capitale tedesca, quello di Tegel. Proprio quest’ultimo si appresta a “vivere” le sue ultime ore come hub a tutti gli effetti. La giornata odierna, mercoledì 5 maggio 2021, non è una come tante per lo scalo teutonico: a partire dalla mezzanotte, infatti, cesserà in via definitiva di essere un aeroporto e diventerà una semplice area con pista e vie di rullaggio. Il destino dei prossimi anni è già scritto. La società che ha gestito finora Tegel, la Flughafen Berlin Brandenburg GmbH, si impegnerà consegnare l’intero sito alla città di Berlino: l’operazione verrà perfezionata in più fasi, la prima delle quali avrà luogo la prossima settimana, per la precisione martedì 11 maggio 2021. L’edificio che in tutto questo tempo ha rappresentato il vecchio terminal, inoltre, si trasformerà in uno dei palazzi dell’università di scienze applicate di Beuth, una succursale da sfruttare a fini formativi dunque. Altre zone dell’aeroporto saranno convertite ad uso residenziale, con 5 mila appartamenti da costruire, senza dimenticare l’avveniristico progetto di un parco tecnologico ed industriale. Infine, per i prossimi due anni e mezzo l’autorità aeroportuale avrà la responsabilità della gestione dei siti appena descritti. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1236537

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili