Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Presidenza Assaeroporti, possibile uscita di alcuni scali

Domani è in programma il consiglio direttivo

Il consiglio direttivo di Assaeroporti di domani, mercoledì 26 maggio 2021, potrebbe essere caldissimo e non solo per le temperature che stanno iniziando ad alzarsi in vista dell’estate (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). L’ipotesi, estrema ma pur sempre eventuale, è che diversi scali nazionali escano con le loro società aeroportuali, visto che la nomina del nuovo presidente continua a tenere banco. Per la successione di Fabrizio Palenzona rimane in pole position Carlo Borgomeo (il quale viene sponsorizzato soprattutto dal fondo F2i, azionista di Sea Milano), però sembra che il suo incarico non partirà sotto i migliori auspici a causa di una maggioranza risicata (8 voti favorevoli contro 7). Si tratta dell’unico candidato in corsa, l’alternativa di Angelo Piazza (Save e AdR) ha resistito per poco tempo e si parla di un passo indietro dello stesso manager. Molti associati avrebbero voluto una nomina meno divisiva di quella a cui si sta facendo riferimento, per non parlare del clima generale, che non è affatto improntato all’unità (“si è perso lo spirito associativo” è una delle frasi che va per la maggiore di questi tempi). Altri rappresentanti degli scali nazionali non hanno voluto esprimere alcun tipo di preferenza in questo senso. Il puzzle è a dir poco complesso. La controversa nomina ha come sfondo, comunque, un settore del trasporto aereo più sereno e tranquillo in vista della stagione estiva e dei prossimi mesi che dovrebbero essere migliori rispetto a quelli vissuti in piena pandemia. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1236950

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili