Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Forte rialzo in Borsa per l'aeroporto internazionale di Sydney

Dopo offerta acquisizione di investitori locali

Una performance borsistica di tutto rispetto e che era piuttosto semplice prevedere. L’aeroporto internazionale “Kingsford Smith” di Sydney ha registrato un rialzo importante all’Australian Stock Exchange dopo l’ufficializzazione di una offerta di acquisizione (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Un consorzio composto da investitori locali, infatti, ha deciso di farsi avanti e questo interesse ha avuto come conseguenza un aumento di ben 34 punti percentuali, fino al raggiungimento di poco meno di 7,8 dollari australiani (circa 5 Euro per la precisione). La società che gestisce lo scalo oceaniano dovrebbe finire nelle mani di un Gruppo che è stato ribattezzato “Sydney Aviation Alliance”, il quale riunisce diversi fondi pensionistici del posto ed investitori attivi nel settore infrastrutturale. La proposta è presto detta: il consorzio vorrebbe spendere 22,3 miliardi di dollari australiani, nello specifico 14 miliardi di Euro, una offerta di un certo peso nonostante le difficoltà del settore del trasporto aereo a causa della pandemia da coronavirus. Il consiglio di amministrazione dell’aeroporto australiano sta ora valutando con attenzione l’interesse economico: Sydney Aviation Alliance rappresenta sei milioni di persone che hanno aderito ai fondi pensione, inoltre questa acquisizione consentirebbe allo scalo di far parte dei capitali nazionali. Questo hub è gestito dalla società Sydney Airport Corporation Limited. Situato nei pressi della Botany Bay, è dotato di tre piste, la East-West, la North-South e la Third. È anche conosciuto per essere uno degli aeroporti più antichi del mondo. Nato nel 1920 con un aerodromo, ottenne solo nel 1953 il nome attuale, Kingsford Smith, in onore di un grande pioniere dell'aviazione australiana. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1237747

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili