Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Incendi boschivi in Sardegna. Aerei Canadair ed elicotteri impegnati

Assessore Lampis a Segariu: "Macchina regionale intervenuta tempestivamente per contenere danni"

“Anche in questa occasione la macchina regionale antincendio ha dimostrato di aver conquistato un livello di efficienza tale da consentirle di intervenire tempestivamente e contenere i danni”. Lo ha dichiarato l’assessore regionale della Difesa dell’ambiente, Gianni Lampis, durante il sopralluogo di ieri nella zona dell’incendio divampato lunedì nelle campagne tra Furtei e Segariu, che ha visto l’impiego, nei 150 ettari interessati, di cinque elicotteri provenienti dalle basi del Corpo forestale di Villasalto, Marganai, Sorgono, Fenosu, Super Puma e di due aerei Canadair in arrivo da Olbia. Precedentemente, l’assessore aveva incontrato gli amministratori locali nel Comune di Segariu. Finora, rispetto allo scorso anno, nell’Isola c’è stato un aumento del 4% di incendi, ma la superficie, sia boschiva che non, percorsa dalle fiamme è diminuita del 36%.

“È importante verificare di persona l’entità dei danni causati dagli incendi e poi avviare un dialogo con gli amministratori locali per conoscere le esigenze delle comunità colpite da questi eventi”, ha aggiunto l’assessore Lampis.

red - 1237782

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili