Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

RR. Aereo elettrico "Spirit of Innovation" vola per la prima volta

Per la durata di 15 minuti

Rolls-Royce (RR) ha annunciato il completamento con successo del primo volo del suo aereo totalmente elettrico "Spirit of Innovation". Alle 14:56 di mercoledì, (15/09 alle 15:56 in Italia) ha preso il volo, spinto dal suo potente propulsore elettrico da 400kW con il pacchetto batterie più denso di energia mai assemblato per un velivolo. È un altro passo importante verso il tentativo di record mondiale di velocità dell’aeromobile, nonché un altro passo nel viaggio dell’industria aeronautica verso la decarbonizzazione.

È decollato dal sito di Boscombe Down del ministero della difesa britannico, che è gestito da QinetiQ, e ha volato per 15 minuti. Il sito, a pochi km da Stonehenge, ha una lunga tradizione di voli sperimentali. Il primo volo segna l’inizio di un’intensa fase di test, durante la quale sarà possibile raccogliere preziosi dati sulle prestazioni del sistema di alimentazione elettrica e di propulsione del mezzo.

 Il programma Accel (Accelerating the Electrification of Flight) coinvolge partner del calibro di Yasa, produttore di motori elettrici e controller, e la start-up Electroflight.

Metà del finanziamento del progetto è fornito dall’Aerospace Technology Institute (Ati), in collaborazione con il Department for Business, Energy & Industrial Strategy ed Innovate Uk. In vista del COP26, il programma Accel è un’ulteriore conferma della posizione del Regno Unito in prima linea nella rivoluzione degli aerei a zero emissioni.

RR offre ai suoi clienti un sistema completo di propulsione elettrica per le loro piattaforme, sia che si tratti di un eVtol (aeromobile a decollo ed atterraggio verticali), che di un aereo commuter. Le caratteristiche che gli aerotaxi richiedono dalle batterie sono molto simili a quelle che si stanno sviluppando per consentire allo "Spirit of Innovation" di raggiungere velocità 480+ km/h, l’obiettivo del tentativo di record mondiale di questo velivolo.

L'industria ed il costruttore aeronautico italiano Tecnam stanno attualmente lavorando con Widerøe -la più grande compagnia regionale in Scandinavia- per consegnare un aereo passeggeri completamente elettrico per il mercato breve raggio, di cui è prevista l’entrata in servizio di linea nel 2026.

A giugno, Rolls-Royce ha annunciato il suo percorso verso le emissioni nette di carbonio zero, un anno dopo aver aderito alla campagna Race to Zero delle Nazioni Unite. Lo "Spirit of Innovation" è un modo per aiutare a decarbonizzare parti critiche dell’economia globale in cui RR opera. Il gruppo è impegnato a garantire che i suoi nuovi prodotti siano compatibili con un funzionamento a zero emissioni entro il 2030 e che tutti gli articoli prodotti siano allineati verso l’obiettivo 'net zero' entro il 2050.

red - 1239007

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili