Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Parigi vuole sviluppare un aereo low-carbon

È tra gli obiettivi del piano "Francia 2030": 4 miliardi per i trasporti

Il presidente della Repubblica di Francia, Emmanuel Macron, ha presentato ieri il suo piano di innovazione industriale denominato "Francia 2030". Si tratta di uno strumento che tenterà di rispondere alle sfide del mondo odierno. Lo stanziamento ammonta a 30 miliardi di Euro in 5 anni. Prenderà il via il primo gennaio 2022 con un primo stanziamento di 4 miliardi. Tra i 10 obiettivi su cui è strutturato lo strumento, il quinto è la produzione del primo aereo low-carbon. 

Prendendo in esame tutto il settore dei trasporti, intendendo quello su gomma e quello aereo l'Eliseo stanzierà 4 miliardi di Euro per i "mezzi del futuro". L'aeronautica è uno dei grandi settori dell'industria tecnologica francese su cui Parigi investirà. L'obiettivo è far uscire la Francia dalla crisi sanitaria ammodernando i due settori. Ad oggi sono già stati sostenuti 600 progetti con 1,5 miliardi di Euro, di cui oltre di 500 milioni di investimenti statali. Entro il 2030, ha detto il presidente, la Francia produrrà quasi 2 milioni di veicoli elettrici ed ibridi.

Gic - 1239594

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili