Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Germania testa soccorso medico con elicotteri e droni

L'interoperatività permetterà di atterrare in strade ed aree urbane

L'agenzia spaziale tedesca (Dlr) ed Adac Luftrettung, azienda di soccorso aereo, hanno testato per la prima volta in Germania l'interoperatività tra elicotteri e droni in una missione di soccorso per l'assistenza medica. La dimostrazione dal vivo è avvenuta nei giorni scorsi presso l'Hamburg Cruise Center Steinwerder di fronte ad un pubblico specializzato.

Il progetto Air2X prevede che l'equipaggio dell'elicottero di soccorso utilizzi un aeromobile a pilotaggio remoto per liberare lo spazio aereo per un volo di emergenza e anche per bloccare il traffico automobilistico, così da poter atterrare senza rischi in una strada dove è accaduto un incidente. L'obiettivo è proprio questo: raggiungere e soccorrere in modo più rapido e sicuro i feriti nelle aree urbane.

L'utilizzo di droni aiuta i soccorritori a bordo dell'aeromobile nello scambio di informazioni con l'ambiente circostante in modo quasi autonomo, senza la necessità di un costante contatto diretto con gli assistenti a terra per il monitoraggio del traffico aereo. Prima e durante la missione basterà che l'elicottero comunichi l'area che andrà liberata per atterrare in modo controllato.

Gic - 1239736

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili