Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Agenzia russa Roscosmos aumenta entrate

Lo ha dichiarato il dg Rogozin. Si punta sul turismo spaziale

L'agenzia spaziale federale russa Roscosmos e le sue divisioni nel 2020 hanno registrato un flusso di denaro in entrata pari a 4 miliardi di Euro. Si tratta di una cifra importante che rispecchia le nuove ambizioni del Cremlino, che ha rilanciato il protagonismo del pioniere del cosmo nella nascente industria mondiale del turismo spaziale. Lo dimostra il lancio della capsula Soyuz con il miliardario giapponese Yusaku Maezawa che è stato portato presso la Stazione spaziale internazionale (Iss). Il primo lancio turistico negli ultimi 12 anni. 

Il dato economico è stato comunicato il direttore generale dell'agenzia, Dmitry Rogozin, che sul turismo spaziale ha affermato: "Questo servizio ci fornisce denaro per finanziare la modernizzazione dell'industria missilistica e spaziale. Sto istruendo Rocket and Space Corporation Energia a presentare a Roscosmos un piano d'azione concreto per aumentare la capacità di produzione al fine di costruire 4 velivoli spaziali con equipaggio ogni anno".

Gic - 1241116

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili