Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Autorità aviazione britannica crea comitato sostenibilità

Al via selezione esperti; si occuperà di ambiente ed inquinamento acustico

La Civil Aviation Authority (Caa) del Regno Unito sta creando un nuovo comitato che si occuperà specificamente di sostenibilità ambientale. Il gruppo fornirà consulenza tecnica per i dossier al vaglio dei regolatori relativamente a materie correlate alla tutela dell'ambiente ed alla sostenibilità economica. Al momento l'autorità ha avviato un processo di selezione degli esperti con candidature aperte.

"L'Environmental Sustainability Panel svolgerà un ruolo importante nell'aiutarci a comprendere ed affrontare le importanti questioni ambientali che l'aviazione deve affrontare, comprese le nostre nuove competenze sull'inquinamento acustico. Il successo di questo comitato dipenderà dalla qualità dei suoi membri. Attraverso questo processo di reclutamento speriamo di trovare esperti con i quali non vediamo l'ora di lavorare in modo collegiale e costruttivo", ha dichiarato l'Head of Strategy di Caa, Nic Stevenson.

La decisione dei regolatori britannici nasce dalla volontà di dare supporto all'industria aeronautica nella delicata fase di transizione verso la sostenibilità ambientale e nella gestione e riduzione dell'impatto acustico. Sotto quest'ultimo aspetto, infatti, dal primo aprile 2022 Caa assumerà nuove funzioni. Ciò a seguito della soppressione della Commissione indipendente sul rumore dell'aviazione civile (Iccan), disposta nel settembre 2021 dal governo britannico.

Gic - 1241472

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili