Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Stati Uniti: aereo inverte rotta a causa di no-mask

Passeggera presa in consegna dalla polizia; rischia multa da 37.000 dollari

Il comandante di un volo passeggeri operato dal vettore aereo statunitense American Airlines diretto a Londra ha invertito la rotta a causa di una viaggiatrice no-mask che si è rifiutata di indossare la mascherina. Dopo un'ora e 48 minuti dalla partenza l'aeromobile è atterrato presso lo scalo da cui era decollato, a Miami, dove gli agenti della polizia hanno scortato la donna fuori dal velivolo. 

"Il volo 38 di American Airlines con servizio da Miami a Londra è tornato alla città di partenza a causa di un cliente molesto che si è rifiutato di rispettare la norma federale sulle mascherine. Ringraziamo il nostro equipaggio per la loro professionalità e ci scusiamo con i nostri clienti per l'inconveniente", ha affermato l'aviolinea in una nota. 

Il volo, operato con un B-777 con a bordo 129 passeggeri e 14 membri d'equipaggio, è stato cancellato. Adesso spetta alla Federal Aviation Administration (Faa) statunitense decidere civilmente se proporre una multa che potrebbe arrivare fino a 37.000 dollari a carico della passeggera indisciplinata. 

Gic - 1241699

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili