Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Roma blocca la vendita di Alpi Aviation

Consiglio dei ministri usa Golden Power per bloccare cessione di asset strategico

La vendita della società italiani Alpi Aviation, specializzata nella produzione di droni militari, è stata bloccata dal Governo italiano. L'Esecutivo ha deciso di utilizzare il Golden Power per impedire la cessione di un asset industriale strategico ai cinesi di Mars Information Technology, Gruppo con sede a Hong Kong e riconducibile ad aziende di Stato cinesi. È quanto deciso ieri sera dal consiglio dei ministri italiano.

La compravendita, che risaliva al 2018, era finita sotto la lente di ingrandimento della Guardia di Finanza di Pordenone che ha poi valutato la possibile violazione della disciplina del Golden Power. L'inchiesta, iniziata dopo che l'azienda era stata rilevata da due importanti società governative cinesi, ha portato alla denuncia di tre manager italiani ed altrettanti cinesi.

La proprietà italiana per cedere l'azienda Alpi Aviation avrebbe dovuto comunicare, secondo la disciplina del Golden Power, in modo preventivo e trasparente tutte le informazioni sugli acquirenti ed amministrative alla presidenza del Consiglio dei ministri. 

Sullo stesso argomento vedi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS.

Gic - 1242909

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili