Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Fincantieri. Bono: "Non ho mai cercato poltrone"

"20 anni fa nessuno voleva assumere il ruolo di ad dell'azienda"

Parlando a Trieste l'amministratore delegato di Fincantieri Giuseppe Bono è tornato sul tema riguardante la sua possibile riconferma, sottolineando che "a me piace fare questo lavoro e se non potrò farlo in Italia andrei a farlo da un'altra parte". Nonostante l'endorsement ricevuto dal vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini, l'attuale amministratore delegato della principale azienda cantieristica italiana ha ricordato di "non essere mai andato a caccia di poltrone e stipendi, ma vorrei portare a termine un lavoro che ho in testa qui e credo di aver dimostrato di aver lavorato non per il mio interesse, bensì per il Paese". A dimostrazione di questo, secondo Bono c'è il fatto che "fino a 20 anni fa nessuno voleva venire in Fincantieri, mentre ora è un posto ambito come lo fu Finmeccanica dopo che andai via". L'ad di Fincantieri ha ribadito in chiusura che "L'azionista propone e l'ultima parola spetta a me". Da vedere se mercoledì prossimo Cassa depositi e prestiti (Cdp) confermerà o meno le indiscrezioni che vogliono una riconferma in blocco della dirigenza dell'azienda.
   

M/A - 1219380

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Collegate
Simili