Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Coronavirus (5): la Cecchignola, città militare che ospita gli italiani

Costruito un villaggio di accoglienza

La città militare della Cecchignola a Roma ospiterà nei prossimi 14 giorni (tempo massimo di incubazione del coronavirus) gli italiani rimpatriati questa mattina all'aeroporto di Pratica di Mare da Wuhan, la città cinese dove è esplosa l'epidemia. ll luogo preciso è il Centro olimpico dell’Esercito dove è stato costruito un villaggio d'accoglienza, con una sessantina di camerate-container e 105 posti-letto per i connazionali che si nutriranno con pasti sigillati. Ogni stanza è di circa 20 metri quadrati, con letto, tavolino, tv, computer, telefono e bagno personale. I medici, muniti di tute, guanti e maschere di protezione, effettueranno le visite 3 volte al giorno.

Il commissario per l'emergenza coronavirus Angelo Borrelli ha affermato: "A Pratica di Mare ed alla Cecchignola opereremo garantendo i migliori standard di sicurezza".

Il ministro della Difesa Lorenzo Guerini ha scritto sui social: "Grazie alle donne ed agli uomini delle Forze Armate che come sempre si fanno trovare pronti. Ora riceveranno ogni assistenza nelle strutture allestite dalla Difesa per l'emergenza".

RC3 - 1227482

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Collegate
Simili