Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Aerei, nuove operazioni commerciali in Cina per ARJ-21

Il jet di linea ha appena registrato il milionesimo passeggero

Un successo crescente: l’aereo ARJ-21 torna a far parlare di sé per l’aumento dei propri servizi commerciali. Si tratta dei velivoli sviluppati in territorio cinese e consegnati da Comac (Commercial Aircraft Corporation of China), compagnia che ha appunto sede a Shanghai. L’obiettivo ribadito dall’azienda asiatica è quello di rispondere ancora di più alle esigenze del mercato. Sfruttando le competenze dei vari vettori aerei, il jet di linea è diventato una sorta di punto di riferimento per l’intera aviazione civile della Cina, non a caso proprio di recente è stato registrato il milionesimo passeggero trasportato. 

Le rotte sono in aumento (56 città collegate per la precisione) e l’ARJ-21 è atterrato e decollato nelle località dell’ex impero celeste che solitamente vengono considerate di secondo e terzo livello. Le compagnie più importanti del Paese che possono vantare uno di questi velivoli sono Air China, China Eastern Airlines e China Southern Airlines. Il jet può trasportare dai 78 ai 90 passeggeri, mentre l’autonomia di volo è stata calcolata in circa 3700 chilometri, con possibilità di affrontare le regioni montuose e gli altopiani. Esiste dal 2016 dopo il primo volo della Chengdu Airlines e ora Comac si appresta ad annunciare novità importanti per il futuro.

sr - 1231041

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili