Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Russia completa esercitazione con missili nucleari

L'addestramento è avvenuto nel Mare di Barents - VIDEO

Come reso noto nelle ultime ore dal ministero russo della difesa, Mosca ha completato un’esercitazione nucleare con il lancio di alcuni missili nei pressi del Mare di Barents (leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS). L’addestramento ha riguardato missili nucleari lanciati da terra, sottomarini equipaggiati con questi stessi razzi ed aerei militari con missili da crociera. Inoltre, sono stati coinvolti i bombardieri strategici russi Tu-160 e Tu-95, senza dimenticare il lancio di un missile intercontinentale dal cosmodromo di Plesetsk (spazioporto che si trova nella regione di Arcangelo per la precisione). Tra l’altro, è stato diffuso on-line un video che mostra nel dettaglio queste operazioni; sempre secondo quanto riferito dal dicastero, i missili hanno raggiunto tutti gli obiettivi che erano stati designati per l’occasione (vedi AVIONEWS). Alcuni di questi bersagli si trovavano nel campo di addestramento di Pemboy, nella Repubblica di Komi, oltre a quelli presenti a Kura, nella penisola della Kamchatka. Non è la prima volta che la Russia dà vita ad un’esercitazione militare di questo tipo e che ha a che fare con sottomarini, lanci da terra e lanci aerei. Non molto tempo fa, inoltre, si è parlato approfonditamente dell'interesse mai sopito di questa Nazione nei confronti dei cosiddetti "aerei dell'Apocalisse": sull’argomento leggi anche la notizia che è stata pubblicata da AVIONEWS

Sotto, il video dell'addestramento russo:


Sr - 1233798

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili